Cosa fa un SEO Specialist e quali attività svolge?

21
SEO Specialist

Se desideri migliorare il posizionamento del tuo sito web e hai voglia di trovare un valido aiuto rispetto al discorso SEO, sei nel posto giusto. Cercheremo in modo molto semplice di illustrarti questo tema, partendo da una figura professionale centrale. Non tutti sanno che il rolo centrale per fare chiarezza su questo argomento è sicuramente il SEO Specialist. Ne hai mai sentito parlare? In questo approfondimento scopriremo prima di tutto chi è questo professionista e soprattutto che cosa fa per favorire la crescita del tuo sito web!

SEO Specialist: chi è?

Iniziamo subito con una precisazione doverosa: alcune persone confondono il SEO Specialist con i consulenti o SEM Specialist. Non ti allarmare, è del tutto normale. In questo caso parliamo di un esperto che lavora sull’ottimizzazione del tuo sito o di un e-commerce. L’obiettivo finale è di migliorarne il posizionamento sui motori di ricerca. Tutto questo servirà per raggiungere un maggior numero di visitatori e quindi puntare verso un aumento delle vendite.

Svolge quindi attività di analisi, si occupa di link building, dei contenuti e delle ricerche effettuate sul target di riferimento, oltre a scoprire come si comportano i competitor. Per raggiungere i risultati il SEO specialist progetta e poi applica una serie di strategie mirate. Ma per capire meglio in che modo operi è opportuno aprire un altro capitolo!

Quali attività svolge questo esperto

  • Analisi SEO del sito: in questa fase dovrà controllare tutti i contenuti del portale di riferimento, così da verificare la presenza di errori o penalizzazioni. Quest’ultime riguardano i motori di ricerca che possono rilevare dei contenuti duplicati. E infine è importante che faccia un attenta ricerca in termini di keyword, preferendo sempre quelle più efficaci da utilizzate;
  • Ricerca delle keyword di riferimento: ogni attività deve partire dalla definizione delle più importanti parole chiave da utilizzare. Bisogna considerare diversi fattori, partendo dall’analisi del pubblico a quella dei concorrenti. Una volta trovate le keyword più adatte, si potranno costruire contenuti in modo più veloce e funzionale, riducendo ogni tipologia di spreco;
  • Ottimizza i contenuti rimuovendo errori: una volta verificati gli errori, dovrà ottimizzare i contenuti così da costruire materiale che sia considerato più appetibile per i motori di ricerca. Ciò significa sapere in che modo utilizzare le keyword, anche quelle correlate e come usare tag, meta tag e molto altro ancora;
  • Considera un buon sistema di link building: il SEO Specialist dovrà lavorare per ottenere collegamenti da siti autorevoli.

Come si diventa SEO Specialist?

Al momento non è possibile iscriversi a un corso di laurea che formi aspiranti SEO Specialist, ma per questa professione servono competenze tecniche. È importante avere una buona conoscenza del web, del linguaggio HTML, di Google e degli strumenti SEO usati per svolgere attività quotidiane. In questo caso è possibile utilizzare internet per seguire un corso SEO gratuito che fornirà alcuni strumenti e nozioni importanti rispetto a questi argomenti e al mondo del web marketing.

È giusto ricordare che questa professione richiede grande curiosità, un pizzico di creatività, un po’ di intraprendenza e buona inventiva. Ogni attività, ogni azione diventa un obiettivo che prevede il raggiungimento di un risultato, per poter poi aggiornare la situazione e migliorarla. E la parola “aggiornare” non è stata scelta a caso: questo lavoro rappresenta per eccellenza il bisogno di studiare e continuare a migliorarsi al fine di essere sempre al passo con i tempi.